Olio Extravergine
No Image
olio dop

L'olio di oliva varia a seconda della regione di provenienza. Come avviene per il vino, la cultivar, il terreno, il clima, l’annata, i tempi ed i metodi di raccolta e altre condizioni determinano caratteristiche, sapori e profumi diversi.

La denominazione di origine protetta valorizza le caratteristiche tipiche e tradizionali delle zone da cui gli oli extravergini di oliva provengono.
Gli elementi distintivi degli oli variano al variare del territorio: il colore, dal giallo paglierino al verde; il sapore, che richiama, oltre al gusto dell'oliva fresca, anche quello della frutta o della verdura, l'aroma intenso o lieve.

La Denominazione di Origine Protetta DOP è marchio collettivo introdotto dal Regolamento Ce n.2081/92 per la tutela e la valorizzazione dei prodotti agroalimentari originari di un determinato territorio. Nel caso della DOP, tutto il processo produttivo, dalla materia prima alla trasformazione, fino al confezionamento, deve essere realizzato all’interno di un’area geografica delimitata.

ISibolo dell'olio DOPl simbolo del DOP è un sole con bordo giallo e fondo blu, sul quale campeggia l'immagine stilizzata di un campo lavorativo: segnala ai consumatori europei i prodotti a denominazione DOP e IGP.

Filtro     Ordina     Mostra # 
Data Titolo Articolo Autore Visite
lunedì, 30 ottobre 2006 00:12 Disciplinare Dop Riviera Ligure, Caratteristiche al consumo, Designazione e presentazione Administrator 8785
domenica, 29 ottobre 2006 23:49 Disciplinare Dop Riviera Ligure, caratteristiche di coltivazione e modalità di oleificazione Administrator 12244
domenica, 29 ottobre 2006 23:34 Disciplinare Olio Dop Riviera Ligure Administrator 16231
 
<< Inizio < Precedente 1 Prossimo > Fine >>
Risultati 1 - 3 di 3
Google
 
No Image
No Image No Image No Image