Olio Extravergine arrow eventi arrow Oro verde: impariamo a degustare
No Image
Oro verde: impariamo a degustare PDF Stampa E-mail
Scritto da Valentina   
domenica, 03 febbraio 2008 20:27

Prendono sempre più rapidamente piede le iniziative legate alla conoscenza dell’olio.
Una molto utile e piacevole, rivolta a tecnici, produttori, operatori – ristoranti, enoteche –, come anche agli appassionati e ai consumatori, sono i corsi di degustazione dell’olio. Se ne possono trovare in giro in tutta Italia, dalla Toscana alla Campania all’Umbria alla Puglia.

L’obiettivo comune è la valorizzazione e promozione di uno dei più importanti prodotti di qualità dell’enogastronomia di casa nostra, attraverso incontri con esperti che svelano i segreti dell’oro verde.

Un corso di degustazione in genere è così strutturato: al momento di teoria, durante cui vengono presentate le tecniche di coltivazione e di produzione, le diverse tipologie di olive, le caratteristiche organolettiche e nutrizionali dell’olio, insomma, vengono indicate tutte le “cose da sapere”, segue la parte più interessante e più divertente, la degustazione, anche in abbinamento a piatti tipici.

Uno dei prossimi corsi in programma è quello proposto dall’Accademia Segetum di Sieti di Giffoni Sei Casali (SA), organizzato in collaborazione con il Gal Colline Salernitane, il Comune di Giffoni Sei Casali e l'Associazione Nazionale Città della Nocciola.

Il “Corso di degustazione oli e della Filiera di Produzione dell'olio” propone ai partecipanti 3 lezioni presso la Noccioloteca delle Colline Salernitane e dà la possibilità di partecipare anche ai successivi meeting mensili di assaggio di olio, in programma da febbraio a giugno accanto ai corsi di degustazione di altri prodotti tipici delle Colline Salernitane e della Valle del Picentino (vino, formaggio, nocciola).

Non mancano certo la competenza tra i docenti: intervengono elaiotecnici, assaggiatori, agronomi, sommelier, tutti impeganti nella guida alla conoscenza e alla degustazione dei migliori oli provenienti dalle località di produzione italiane di maggior rilievo.

 
< Precedente   Prossimo >
Google
 
No Image
No Image No Image No Image