Olio Extravergine arrow eventi arrow Sulle tracce dell'olio campano
No Image
Sulle tracce dell'olio campano PDF Stampa E-mail
Scritto da Valentina   
mercoledì, 09 gennaio 2008 17:06

Una nuova kermesse tutta dedicata all'olio extravergine di oliva sta per aprire i battenti: si tratta della manifestazione "Sulle tracce dell'olio", evento che dal 15 al 18 gennaio 2008 riunirà a Salerno esperti nazionali ed internazionali dell'ambito olivicolo per celebrare uno dei migliori prodotti del nostro Paese.

Questa manifestazione, alla sua prima edizione, rappresenta uno dei più grandi eventi del Sud Italia volti a presentare le eccellenze del territorio, con particolare attenzione all'olio extravergine di oliva campano, che negli ultimi anni ha dato prova di essere di ottima qualità facendosi strada e riuscendo ad essere molto competitivo sui mercati nazionali ed extraeuropei.

Sulle tracce dell'olio, organizzata da Aprol Salerno (Associazione Produttori Olivicoli), punta innanzitutto ad avvicinare il grande pubblico di produttori e consumatori agli esperti del settore, affinché vengano illustrate e conosciute le caratteristiche e le virtù di uno dei prodotti italiani di maggiore vanto.

Saranno molti infatti gli appuntamenti nel corso delle diverse giornate, a partire da dei percorsi di avvicinamento all'olio guidati da esperti.

Nella cornice della mostra-vetrina dei migliori oli extravergine di oliva campani a tracciabilità certificata, il ricco programma della manifestazione prevede anche un concorso per l'assegnazione del premio di qualità "Tracce d'olio" e l'incontro con l'alta ristorazione. Uno degli appuntamenti è infatti con lo chef Alfonso Iaccarino, esperto di gusto e creatività sui vari usi dell'olio di oliva.

Non mancheranno naturalmente i momenti di incontro: giovedì 17 gennaio si terrà il convegno "La qualità nel futuro dell'olio extravergine di oliva tra sicurezza ambientale e sostenibilità ambientale, con la partecipazione di molte personalità di spicco del settore, come Mercedes Fernandez Alabadejo, Direttore Olive Oil Chemistry and Standards Setting Unit; Diego Morgante, della Direzione Generale Settore Olio di Oliva del Ministero delle Politiche Agricole; Roberto
Lovato, dirigente area Agro-Alimentare dell’Istituto Nazionale per il Commercio Estero; Sergio Marini, Presidente della Confederazione Nazionale Coltivatori Diretti; Massimo Gargano, Presidente dell'Unaprol; Tom Mueller, giornalista di “The Newyorker”, mentre è fissato per venerdì 18 il talk show “Le organizzazioni di produttori per la valorizzazione della qualità degli oli extravergine di oliva.


 
< Precedente   Prossimo >
Google
 
No Image
No Image No Image No Image