Olio Extravergine arrow Olio non alimentare arrow oli essenziali arrow olio essenziale
No Image
olio essenziale PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
venerdì, 16 marzo 2007 01:12

Gli oli essenziali o oli eterici sono prodotti ottenuti per estrazione a partire da materiale vegetale aromatico, ricco cioè in "essenze". L’essenza è quindi una sostanza volatile di odore acuto, estratta da alcune piante, usata in medicina, farmacia, profumeria. Con il termine olio essenziale, si definiscono i principi aromatici, che sono contenuti, nei vegetali, e che vengono ricavati per distillazione.

Le essenze svolgono funzione allelopatica, antibiotica, attrazione degli impollinatori, intermediari di reazioni energetiche.Un olio essenziale si distingue dagli oli stabili, oltre che per la sua  composizione chimica e dalle diverse caratteristiche fisiche, per la sua volatilità, ovvero tende a passare facilmente allo stato gassoso.

Dove si  trovano le cellule che, nelle piante immagazzinano le essenze? Non c’è una parte fissa, ad esempio il frutto, ma si possono ricavare dal fiore, dalle foglie, dalle gemme, dalle radici, dal legno, dai semi e naturalmente dal frutto.

 

 
< Precedente
Google
 
No Image
No Image No Image No Image